Cos’è il Centro delle Vocazioni?

 

Requisiti per iscriversi al Centro delle Vocazioni

 

È un evento della GMG, durante il quale i giovani hanno l'opportunità di approfondire il tema del discernimento vocazionale attraverso laboratori, stand, momenti di preghiera, giochi, incontri di orientamento vocazionale, conversazioni e interazioni. Il tutto si svolgerà all’interno del quadro della GMG a Panama, che sarà dal 22 al 25 gennaio 2019.

 
 

Essere iscritti come pellegrini

Compila il modulo di iscrizione nella sezione Festival cliccando su “Centro Vocazionale”

La proposta deve essere nutrita e avere una variazione tra il contenuto audiovisivo

Le proposte devono combinare elementi tradizionali, innovativi, giovanili e moderni

Bisogna, comunque, considerare il quadro pastorale della GMG Panamà 2019

 

DOMANDE FREQUENTI



1. Cos’è il Centro delle Vocazioni?
Il Centro Vocazionale è un evento in cui tutti i giovani pellegrini hanno l'opportunità di approfondire la loro vocazione, attraverso workshop, stand, preghiera, giochi, orientamento vocazionale e conversazioni. In esso verrà comunicato il kerigma vocazionale, che ci ricorda che siamo tutti chiamati da Dio.
2. Quando nasce il Centro delle Vocazioni all’interno della GMG?
L'iniziativa del Centro delle Vocazioni inizia alla GMG di Toronto 2002, si rinforza alla GMG di Colonia 2005 e nasce, in definitiva, alla GMG di Sydney 2008. Il contesto in cui si svolgerà la GMG Panama 2019 è in sintonia con la quindicesima assemblea generale ordinaria del Sinodo dei Vescovi, il cui tema centrale è: i iovani, la fede e il discernimento vocazionale.
3. Perchè il Centro delle Vocazioni della GMG 2019 si chiama “Seguimi”?
La GMG Panama 2019 avrà un Centro delle Vocazioni chiamato “Seguimi”. Questo incontro mondiale della gioventù ha un forte accento Mariano-vocazionale, che permetterà a molti giovani di progredire nella realizzazione di un progetto di vita guidato dalla mano di Gesù. Il "Seguimi" è la parola con cui Gesù chiamò i suoi primi discepoli (Mt 9,9) e la proposta accattivante che egli ci fa per scoprire in quale vocazione o percorso siamo chiamati a seguirlo per poter dire come Maria: "Ecco la serva del Signore, avvenga per me secondo la tua parola "(Lc 1,38).
4. Dove e quando si terrà in Centro delle Vocazioni “Seguimi”?
Il Centro delle Vocazioni “Seguimi” si terrà dal 22 al 25 gennaio 2019 all’interno del Parco Ricreativo Omar Torrijos, nella Città di Panamà, dalle 9.00 alle 17.00.
5. Qual è l’obiettivo del Centro delle Vocazioni “Seguimi”?
L'obiettivo del Centro delle Vocazioni “Seguimi” è quello di offrire spazi con informazioni, orientamento, accompagnamento dinamico e attraente per i giovani, in modo da poter aiutare a discernere la loro vocazione, all'interno di scenari sviluppati con uno sguardo olistico nel quadro della GMG Panama 2019.
6. Cosa promuove il Centro delle Vocazioni “Seguimi”?
Il Centro delle Vocazioni cerca di presentare il ' kerigma vocazionale ', che è l'annuncio della vita come un viaggio, in cui siamo tutti pellegrini, come siamo invitati a passare attraverso diverse fermate per arrivare al cielo. Sotto questa spiritualità, possiamo comprendere questa esperienza pellegrina, “Panama 2019”, come il riflesso del pellegrinaggio nella vita. In questo pellegrinaggio verso la felicità troviamo tre fermate e un obiettivo che è la Vita Eterna. La prima tappa è la vocazione alla vita come dono di Dio, un dono o una chiamata che ogni giovane deve apprezzare riconoscendo che il semplice fatto dell'esistenza è una benedizione di Dio. La seconda tappa è la vocazione cristiana, la chiamata ad essere discepoli e missionari, come risultato dell'incontro personale con Gesù. La terza tappa è la vocazione specifica, che è quella che maggiormente i giovani pellegrini vogliono e hanno bisogno di trovare attraverso il discernimento delle vocazioni, invita ad essere felici dando la vita a Gesù in uno di questi modi o progetti di vita: il matrimonio, la vita religiosa, il sacerdozio o il servizio come laici.
7. Chi può partecipare?
Dato che il Centro delle Vocazioni è un'opportunità per presentare la diversità nell'unità della Chiesa Cattolica, sono invitati tutti i pellegrini e tutti coloro che desiderano presentare vocazioni specifiche (matrimoni, sacerdozio, Religiosi/SAS e laici), carismi, movimenti e gruppi pastorali, in modo che possiamo condividere la gioia di seguire Gesù nel servizio ai fratelli.
8. In che modo si può partecipare?
Possiamo partecipare come visitatore o come espositore in qualunque area del Centro delle Vocazioni. I Centro è per tutti, quindi, pellegrini, volontari, locali e internazionali, pubblico in generale, può visitare.
Hai dei dubbi?
Per consigli, informazioni o proposte può scriverci alla seguente mail: [email protected]