INCRIPCION IT
VIDEO IT
È eretta sotto la Costituzione Apostolica "Qui Aeque" di Papa Giovanni XXIII il 22 luglio 1961, chiamata in latino "Pluviensis". deriva dal significato del nome della città di Tilarán: un luogo dove piove.
Comprendeva i territori delle province di Guanacaste, Puntarenas e Alajuela Il 25 luglio 1995 nella bolla "Maiori Cristifidelium Bono" di Papa Giovanni Paolo II fondò la diocesi di Ciudad Quesada, integrando in questa nuova diocesi il territorio della provincia di Alajuela, tranne l'area conosciuta come Upala, parte di questa diocesi.
Nella bolla "Sacrorum Antistites" del 17 aprile 1998 è stata istituita la diocesi di Puntarenas, che integra il territorio della Provincia di Puntarenas nella nuova diocesi. Questa zona è caratterizzata dalla conservazione della biodiversità, con oltre 1470 km² protetti da foreste e fauna protette, inoltre, ha edifici storici per la storia del paese come l'Hacienda Santa Rosa e la Chiesa Coloniale di Nicoya.
SANTO TALARAN-IBERIA-IT
CATEDRAL TALARAN-IBERIA-IT
Monsignor Manuel Eugenio Salazar Mora
Ha conseguito la laurea in Teologia Fondamentale presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma. È stato ordinato sacerdote il 4 dicembre 1982. È stato direttore del Dipartimento per l'educazione religiosa del Ministero della pubblica istruzione e della Conferenza episcopale, direttore del Seminario introduttivo e rettore del Seminario nazionale.
Il 6 febbraio 2016, Papa Francesco lo ha nominato IV vescovo della diocesi di Tilarán-Liberia, in Costa Rica. Ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 4 aprile 2016 nella cattedrale di Tilarán, in Costa Rica.

6

Regione

Provincia civil de Guanacaste y el canto de Upala, Alajuela
7

Sede

Tilarán
3

Moneta

Colón
cr_rojo

Paese

Costa Rica

1

Lingua

Spagnolo
2

Estensione territoriale

11.722 km2
4

popolazione

371.375 abitanti
5

Eretto come Diocesi

22 luglio 1961

Reti sociali


Jocsan Andrey Júnez Díaz


Pbro. Rodolfo Araya


Christian Zamora Rodríguez